Logo San Marino RTV

Il film del Don: "Cose belle" per tutti

Prima nazionale del film "SOLO COSE BELLE" di Kristian Gianfreda con Patrizia Bollini. Storia ispirata e realizzata in Casa famiglia dalla Comunità di don Oreste Benzi

di Francesco Zingrillo
14 giu 2019
Patrizia BolliniPrima nazionale del film SOLO COSE BELLE di Kristian Gianfreda con Patrizia Bollini
Prima nazionale del film SOLO COSE BELLE di Kristian Gianfreda con Patrizia Bollini

Il Don aleggia in tutta la storia (con citazioni e fotografie in varie scene) e anche prima in fase di realizzazione e produzione ( pochi soldi e budget ridotto niente pioggia durante le riprese -proprio mai- e tanta acqua durante la programmazione di maggio con le sale strapiene fino ad oggi), a detta dell'autore, il sacerdote della Papa Giovanni XXIII è stato il vero ispiratore del lavoro di successo internazionale (Indie Fest, Calcutta International, Cina e Brooklyn) con premi e riconoscimenti nel mondo oltre a una permanenza in multisala inaspettata con un coinvolgimenti di pubblico crescente. La sammarinese Pat Bollini (splendida nel suo ruolo) fa la parte della mamma e moglie del sindaco redenti entrambi dalla BELLEZZA che disarma e colpisce perché viene dagli ultimi, disabili e migranti protagonisti dell'urlo liberatorio di Ciccio, un bambino in carrozzella: (vogliamo) SOLO TUTTE COSE BELLE. Il film è sicuramente un miracolo cinematografico e produttivo basati su gratuità e volontariato insufficienti a spiegare come ha lavorato DON ORENSTE BENZI per loro e pure per noi...

fz