Logo San Marino RTV

PA: 52 insegnanti precari entrano in organico

23 dic 2005
Un Natale davvero da festeggiare per i lavoratori della PA e in particolare per 52 insegnanti. Tutti i dipendenti pubblici, infatti, accanto alla tredicesima, troveranno in busta paga gli arretrati del 2005 degli aumenti previsti dal nuovo contratto di lavoro (20 euro mensili, più l’1,4% su paga base e scatti). E’ la federazione Pubblico Impiego Cdls a ricordarlo e a dare notizia dei nuovi traguardi raggiunti: oltre alle intese che hanno portato alla stabilizzazione di 290 precari di prima fascia e alle assunzioni di 67 dipendenti del settore sanitario, nidi, azienda dei servizi dal 1 gennaio, è stato chiuso in questi giorni, infatti, un altro accordo antiprecarietà, che prevede l’inserimento in organico di 52 insegnanti.