Logo San Marino RTV

“Rinnovamento e trasparenza” ha presentato un opuscolo rivendicativo

27 apr 2007
Il comitato di “Rinnovamento e trasparenza” sindacale ha presentato, ieri sera a Borgo Maggiore, i contenuti dell’opuscolo rivendicativo in base al quale ha già avviato una serie di iniziative a tutela dei lavoratori dipendenti a San Marino come l’istanza d’Arengo per contrastare il lavoro nero.
Illustrati due quesiti referendari abrogativi di altrettanti articoli della legge sul lavoro che, afferma il comitato, generano un incontrollabile precariato.
Il primo riguarda il lavoro interinale, il secondo vuole abrogare il rapporto di collaborazione coordinata e continuativa a progetto. Il comitato presenterà anche 4 leggi di iniziativa popolare: per introdurre nella legge del lavoro meccanismi per evitare ulteriori fenomeni di precariato, per la revisione degli assegni famigliari, per reintrodurre i meccanismi di scala mobile e per modificare le ultime tariffe varate dal Governo.