Logo San Marino RTV

Slitta almeno di tre mesi la riforma tributaria

7 nov 2011
San Marino - Slitta almeno di tre mesi la riforma tributaria
San Marino - Slitta almeno di tre mesi la riforma tributaria
La comunicazione di un ritardo di almeno tre mesi nell’approvazione della riforma tributaria, arriva al tavolo del confronto fra Governo e Sindacati, convocato per discutere anche di banche e di conti pubblici. Uno slittamento che non piace alle organizzazioni dei lavoratori, che manifestano critiche e perplessità. La mancata approvazione entro l’anno sposterà tutto al 2013, e questo rischia di determinare effetti pesanti sul bilancio dello Stato e, di conseguenza, sull’intero sistema. Le entrate diminuiscono e il Segretario annuncia un taglio alla spesa pubblica di circa 16 milioni di euro. Il momento è difficile, rimarca il Segretario di Stato alle Finanze, serve la consapevolezza e la condivisione di tutti.
Nel video le interviste a Marco Tura, Cdls; Giuliano Tamagnini Csdl, Francesco Biordi Usl; Pasquale Valentini, Segretario di Stato alle finanze.

Sergio Barducci