Logo San Marino RTV

Riccione: il pianto della compagna lo mette nei guai, scovati 6,6 chili di marijuana sotto il letto

16 lug 2020
Riccione: il pianto della compagna lo mette nei guai, scovati 6,6 chili di marijuana sotto il letto

Sembrava un normale controllo sulle strade di Riccione, ma ben presto i Carabinieri hanno intuito che c'era qualcosa che non andava. A bordo dell'auto un 47enne e una ragazza di 24 anni, entrambi albanesi, residenti nella Perla Verde. Alla vista dei documenti del guidatore, i militari hanno notato una discordanza dei dati anagrafici riportai sul documento. I due sono così stati invitati a seguirli in caserma per gli approfondimenti. E la donna ha iniziato a piangere, inducendo gli uomini dell’Arma ad approfondire ancora di più il controllo.

L'uomo aveva con sé 1.000 euro, in tagli da 100. Una circostanza che, unita al terrore sul volto della 24enne, ha indotto i Carabinieri ad effettuare una perquisizione domiciliare. Nell'appartamento, nel centro di Riccione, sono stati trovati, sotto il letto, due grossi sacchi di plastica pieni di marijuana, per un totale di 6,6 chilogrammi. L'uomo, che ha confermato la proprietà dell''erba', è stato arrestato e portato in carcere, in attesa dell'udienza di convalida del provvedimento.