Logo San Marino RTV

Blocco compravendite immobiliari: le proposte di Domani - Motus Liberi

8 ago 2018
Domani - Motus Liberi
Domani - Motus Liberi
Domani – Motus Liberi interviene sul blocco delle compravendite immobiliari proponendo di non porre un limite temporale alla sanatoria limitatamente agli immobili costruiti fra il 1992 e l'entrata in vigore della nuova legge, “proprio per garantire – puntualizzano - un normale ripristino della circolazione degli immobili stessi, provvedendo alla regolarizzazione degli abusi”.

Gli aderenti al neonato partito ipotizzano poi di prevedere una forma di incentivazione per coloro che accedono alla sanatoria entro un termine preciso o abbiano già provveduto, mentre per i cittadini che non fossero intenzionati a regolarizzarsi a breve, lasciar loro la possibilità di farlo, senza limiti di tempo e incentivi, al momento della compravendita immobiliare.

“Questo – spiegano – per ottenere più celeri entrate per lo Stato; garantire il trasferimento di immobili sanati da abusi edilizi; tutelare il compratore e dare la possibilità anche a chi diventerà proprietario di immobile in futuro di poter regolarizzare il bene”. 

Il Comunicato Stampa Domani-Motus Liberi