Logo San Marino RTV

Il Governo replica all'ex dirigente: "Nessuno ha mai affermato che il prof. Guzzetta abbia sottratto fascicoli penali”

4 ago 2020
Il Governo replica all'ex dirigente: "Nessuno ha mai affermato che il prof. Guzzetta abbia sottratto fascicoli penali”

"Dispiace molto vedere che il prof. Guzzetta abbia i nervi così tesi": comincia così la nota del Congresso di Stato in risposta all'ex dirigente Guzzetta.


"Ha ancora una volta reagito in maniera scomposta leggendo critiche al suo operato che nessuno ha voluto manifestare e mostrando un crescente livore nei confronti di altri organi dello Stato, scendendo ad un basso livello di invettive accusandoci di ricorrere alla menzogna".

"Nessuno ha mai affermato che il prof. Guzzetta abbia sottratto “alcun fascicolo penale ad alcun inquirente”, precisa il Governo. che parla di "inutile sfida" dell'ex dirigente "rivolta a chiunque “a dimostrare che un solo fascicolo dell’istruttoria penale sia stato sottratto a colui che ne era titolare al momento dell’entrata in vigore delle nuove attribuzioni”. Nessuno lo ha affermato. Abbiamo semplicemente ricordato che la redistribuzione dei carichi di lavoro dell’aprile 2019 porta la sua firma".  Sul principio della separazione dei poteri, il Congresso di Stato gli rammenta che "sono sue e non nostre le minacciose e irriverenti dichiarazioni rilasciate ai giornali italiani".

Ribadendo l’esigenza espressa dagli organismi preposti e 'dalla storia del nostro ordinamento, di avere un Magistrato alla guida del nostro Tribunale' con 'i titoli previsti dalla legge vigente per poterlo fare', senza conclude l'esecutivo, metterne in discussione il prestigio come giurista e l'autorevolezza come ordinario di diritto costituzionale".