Logo San Marino RTV

Noi Sammarinesi è favorevole a staccare la spina... alla corruzione

17 giu 2014
Noi Sammarinesi è favorevole a staccare la spina... alla corruzione
Noi Sammarinesi è favorevole a staccare la spina... alla corruzione
Si è riunita ieri sera l'assemblea del Movimento Noi Sammarinesi, che ha preso in esame i temi dell'attualità sammarinese. In particolare, gli aderenti di Ns hanno concentrato il dibattito sulle vicende collegate al 'Conto Mazzini' e alle rivelazioni giornalistiche degli ultimi giorni, che stanno iniziando a svelare quel sistema di intreccio tra affari e politica che ha caratterizzato gli ultimi decenni e che Ns va denunciando fin dal 2006.
Ora finalmente qualcosa si sta muovendo: la Magistratura, forte degli strumenti che le sono stati forniti per agevolare il lavoro, sta portando avanti un'indagine che alcuni anni fa sarebbe stata impensabile, anche per il muro di omertà che ha sempre circondato certe situazioni. Già, perchè in questi giorni di rivelazioni giornalistiche, capita di sentire alcuni cittadini commentare “beh, tanto lo sapevano tutti”. Se tutti sapevano, perchè allora nessuno ha denunciato? Il malaffare non è figlio solo delle malevole intenzioni ai di alcuni soggetti, ma anche di chi, pur sapendo e magari avendo le prove, tollera ed evita di denunciare. Questo momento rappresenta comunque una reale possibilità di cambiamento per il nostro Paese e la vera differenza, a questo punto, la possono fare i cittadini sammarinesi, andando dalla Magistratura a denunciare tutto ciò che sanno e di cui hanno le prove, non solo su questa vicenda giudiziaria, ma anche su eventuali altri casi o episodi di corruzione e malaffare.
Ma molto deve ancora fare la politica, continuando a dare un forte segnale nella direzione del cambiamento, affinchè si creino le condizioni per una gestione virtuosa della cosa pubblica e perchè non si ripetano situazioni come quelle che si stanno svelando. Il Movimento Noi Sammarinesi torna quindi a proporre il Progetto di legge anticorruzione, presentato già due volte dai nostri consiglieri, ma che non è mai andato oltre la prima lettura.
Infine, una risposta a chi chiede che si stacchi la spina al governo per 'mandare a casa chi è coinvolto': avere il coraggio di andare fino in fondo non significa staccare la spina. Significa piuttosto continuare a lavorare per costruire quelle condizioni che, ad esempio, hanno consentito finalmente di cominciare a muovere il coperchio del pentolone. A molti può dare fastidio, perché viene da pensare che dietro a richieste come quella di staccare la spina al governo e ad altre uscite di questi giorni, “gatti, pardon gatta, ci cova!”. Perciò il Movimento Noi Sammarinesi ribadisce che è sì favorevole a staccare la spina, ma alla corruzione.

Comunicato stampa Noi Sammarinesi