Logo San Marino RTV

"Operazione titoli": Rete, "si è giocato d'azzardo con denaro altrui"

12 gen 2020
"Operazione titoli": Rete, "si è giocato d'azzardo con denaro altrui"

“Con molta diplomazia Banca Centrale ufficializza la positiva risoluzione dell'”Operazione titoli”, ma soprattutto sottolinea l'irregolarità della procedura con cui era stata condotta”. Così Rete commenta l'annuncio della vendita del secondo titolo “Demeter”, con il quale BCSM, nel rimarcare la riacquisizione dell'intera somma investita nel 2017, ha parlato di un'operazione eseguita, all'epoca, “in difformità della regolamentazione interna”. Da qui un duro j'accuse contro chi – scrive il Movimento - “ha tutelato negli anni i vertici di Banca Centrale che hanno permesso l'operazione con il CIS”; e a chi “ha negato gli interessi di Confuorti in Repubblica per poi nominare nei luoghi chiave persone a lui riconducibili. Poichè – continua Rete – all'epoca erano partiti anche diversi esposti in Tribunale, da lì ha preso il via tutta la questione che ancora attanaglia il settore giustizia”. Infine un ringraziamento, per il risultato ottenuto, al nuovo corso di Via del Voltone.