Logo San Marino RTV

PSD: riunione di partito

18 giu 2008
Paride Andreoli
Paride Andreoli
Prima il punto sulla difficile situazione politica creatasi dopo il ritiro della delegazione da parte di Alleanza Popolare. Poi la soddisfazione per i progetti licenziati nella scorsa sessione consiliare. Il segretario del PSD Paride Andreoli ha ribadito che “come partito di maggioranza relativa al quale verrà affidato il mandato esplorativo vogliamo essere propositivi per dare stabilità e governabilità al Paese”. Dure le critiche all’ex alleato di Governo. “AP - ha affermato Andreoli - ha dimostrato incoerenza e irresponsabilità nei confronti di un progetto che stava mettendo in campo notevoli risorse per dare risposte concrete ai cittadini. E’ stato un atto irresponsabile e incoerente non solo verso il progetto politico messo in campo, ma anche verso il Paese perché proprio quando i cittadini attendevano delle risposte Alleanza Popolare si è defilata”. Riguardo al rapporto con i tre consiglieri ribelli il Segretario del PSD sottolinea che è stato un incontro proficuo e che il dialogo continua. Andreoli riconferma la volontà di avere un partito coeso per affrontare, tutti uniti, questo difficile momento. Programmata per giovedì sera una conferenza pubblica alla quale parteciperanno oltre ad esponenti del Partito dei Socialisti e dei Democratici anche Sinistra Unita, Democratici di Centro e Sammarinesi per la Libertà.