Logo San Marino RTV

16 anni senza Barry White

Vera e propria icona della disco music e delle canzoni d’amore

di Mirco Zani
13 set 2019
16 anni senza Barry White

Era il 12 settembre del 1944 a Galveston nasce Barry White, quello di "You Are My First, My Last, My Everything"“Let The Music Play” " My sweet Summer Suite" e altre ancora....tutte impreziosite dalla sua inconfondibile voce baritonale. Ed è proprio grazie alla sua tonalità di voce particolare, profonda e sensuale Barry è riuscito a vendere, disco più, disco meno, 100 milioni di dischi. Ma non solo, in tutto il mondo ancora oggi in numerose radio i suoi brani continuano a riecheggiare immortali. Il successo planetario Barry White lo raggiunge con “You Are My First, My Last, My Everything” nel 1974 pubblicata come secondo singolo estratto dall'album Can't Get Enough.

Ma per Barry White la vita non è stata sempre "rose e fiori", infatti prima di  lanciarsi nel mondo delle sette note e prima ancora di essere famoso, ha avuto i suoi guai con la giustizia. Infatti  da minorenne venne arrestato per furto di auto, rissa e possesso di armi da fuoco, ma White ha saputo fare tesoro della brutta esperienza, e ha deciso che la malavita non faceva per lui e così diede un taglio netto con il passato e cambiò completamente vita. Ci ha lasciato il 4 Luglio del 2003.

E'riuscito nella difficile impresa di creare un genere tutto suo che permettesse a chi lo ascoltava di riconoscerlo subito, rimanendo così scolpito nella storia della musica.