Logo San Marino RTV

Le scarpe anti-assembramento

Voi le indossereste?

di Catia Demonte
8 giu 2020
Le scarpe anti-assembramento

L'idea arriva dalla Romania ed è di un calzolaio di nome Grigore Lup che nella sua bottega di Bucarest ha realizzato le scarpe che favoriscono il distanziamento sociale (forse in tutti i sensi!). Si tratta di calzature molto lunghe, numero 72. 

In una recente intervista, il calzolaio spiega di aver creato queste scarpe quando in Romania si sono allentate le misure di contenimento per evitare gli assembramenti nei luoghi pubblici, a volte dovuti anche alla distrazione. Proprio in queste situazioni che le scarpe lunghe possono rivelarsi molto utili.   

“Lo può vedere chiunque, le persone non rispettano le regole del distanziamento sociale - racconta l'uomo - me ne sono accorto quando sono andato al mercato a comprare i semi per il mio giardino: non c’era tanta gente, eppure tutti stavano sempre più vicini gli uni agli altri. Se due persone indossano queste scarpe e si trovano l’una di fronte all’altra, tra loro ci dovrebbe essere quasi un metro e mezzo”.