Logo San Marino RTV

L'analisi della sconfitta del San Marino

14 ott 2003
L'analisi della sconfitta del San Marino
Ventiquattro ammonizioni e 5 espulsioni compresa quella del tecnico, in sole 7 gare. E’ una sorta di bollettino di guerra che evidenzia in modo chiaro la poca tranquillità, la poca serenità che regna all’interno della squadra biancoazzurra. E’ innegabile che qualche episodio abbia in qualche modo ostacolato il cammino, ma ciò non basta per giustificare un simile nervosismo, che rischia di condizionare severamente i prossimi appuntamenti, ad iniziare dalla trasferta di Roseto, forse ad Ascoli si giocherà l’incontro, dove per squalifica non ci saranno, Pagano, Bracaletti , Fortini, e Lauro. La squadra gioca un bel calcio crea un gran numero di palle gol, alle quali però corrisponde una percentuale bassissima di realizzazione. Le troppe energie sprecate senza il conforto della concretezza, sinergicamente ad un modulo troppo spregiudicato, costringe il pacchetto difensivo a dover affrontare i diretti avversari nell’uno contro uno, andando in chiara difficoltà dal punto di vista dinamico.