Logo San Marino RTV

Atletica, chiusi i Mondiali U20: Italia d'oro nella 4x400

16 lug 2018
Atletica, chiusi i Mondiali U20: Italia d'oro nella 4x400
A Tampere, la chiusura dei mondiali U20 di atletica regala gioie all'Italia - primo oro di sempre nella 4x400 uomini con Gjetja, Romani, Sibilio e Scotti - ma non solo. Nei 100 ostacoli donne l'americana Tia Jones la spunta al photophinish sulla giamaicana Anderson, col tempo di 13”01. Segue, sul podio un'altra Jones a stelle e strisce, Cortney. USA a tutta pure nella 4x400 donne: Symone Mason, Anderson, Madubuike e Taylor Mason chiudono in 3' 28” 74, messe in fila Australia e Canada. Nei 1500 donne si va in Africa: trionfa l'etiope Samuel in 4' 09” 67 davanti alla keniana Cherop, terza la svizzera Sclabas. Restiamo in ambito rosa, ma passiamo ai salti. Nel triplo s'impone la bulgara Nacheva con 14.18, messe in fila la brasiliana Santos e la cubana Velazco. Guarda all'Est anche l'alto col successo della bielorussa Taranda: 1.92, dietro di lei l'irlandese Lecky e la colombiana Murillo. In ambito maschile, il giamaicano Chang fa 62.36 battendo il bielorusso Bahutski e il cileno Romero nel lancio del disco. Tornando alle corse, nei 3mila siepi l'etiope Nigate fa 8' 25” 35 battendo il keniano Bett e il connazionale Wale, così il Kenya, per un sussulto, deve aspettare gli 800: qui vince Lekuta in 1' 46” 35 su Kipngetich, bronzo al belga Crestan.