Logo San Marino RTV

Baseball questa sera T&A-Nettuno

9 set 2011
Baseball questa sera T&A-Nettuno
Baseball questa sera T&A-Nettuno
Il conto alla rovescia è terminato e la finale scudetto si appresta a vivere la fase decisiva dell’Italian baseball series. Si riparte dal 3 a 2 in favore della Danesi ma si riparte sul diamante del Titano e con la consapevolezza che ribaltare il risultato non è poi cosi impossibile.
Nettuno non avrà il lanciatore Richetti, squalificato e non potrà utilizzare Olmo Rosario, sospeso dalla procura del Coni, per essere risultato positivo a un controllo antidoping. Scelte obbligate dunque per Ruggero Bagialemani, anche lui squalificato. In prima base Camilo, con Renato Imperiali nel ruolo di interbase e Sanna battitore designato. Nessun problema invece per Doriano Bindi, che avrà tutto il line -up a propria disposizione. Non ci sono dubbi nemmeno sui due lanciatori partenti, il veterano Massimiliano Masin per la Danesi e Tiago Da Silva per la T&A San Marino.
Capitolo spettatori, si prevede che saranno almeno cinquecento i tifosi che arriveranno da Nettuno. Altrettanti, se non di più i sostenitori della T&A, oltre agli appassionati che arriveranno dal circondario. Considerando che le nuove tribune hanno una capienza di 1300 posti, è facile aspettarsi il tutto esaurito. Per il resto la parola al campo. Nettuno cercherà di chiudere subito i conti, per festeggiare un titolo tricolore che manca esattamente da dieci anni.
La T&A non ha alternative serve una vittoria per andare alla bella.


Palmiro Faetanini