Logo San Marino RTV

Calcio: il Rimini vince per 7-0

5 mar 2011
D’angelo recupera Cardinale, porta Evangelisti e Onescu in panchina e sostituisce lo squalificato Aquino, con il più giovane dei fratelli Brighi, Andrea classe 92. L’Agnonese, reduce da tre sconfitte consecutive, si affida all’esperienza di Luca Galuppi, 32 anni, centrocampista ex Ravenna. Al Rimini, quest’oggi in maglia bianca, basta poco più di un minuto per sbloccare il risultato. Cross di Buonocunto, per il più classico degli autogol. La sfortunata deviazione del difensore centrale Scampamorte. Padroni di casa incontenibili, sull’asse Buonocunto- Olcese- Ragatzu. Il sinistro dell’attaccante, bloccato dal portiere Giorgi. Biancorossi vicinissimi al raddoppio al ventiduesimo. Ragatzu tenuto in gioco dal laterale sinistro Iannitti, sciupa cosi la palla del 2-0. Il gol è nell’aria e arriva quattro minuti più tardi. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, si accende una mischia risolta dalla battuta di Olcese. Il Rimini gioca sul velluto, progressione di Baldazzi e palla sul secondo palo, per il 3-0 firmato Buonocunto. Nel primo dei due minuti di recupero, il sigillo di Ragatzu. Tredicesimo gol in campionato per il centravanti di origine sarda. Dell’Agnonese non c’è traccia e il Rimini dilaga nella ripresa. Punizione a giro di Baldazzi per il 5-0. Poi lo show personale di Buonocunto, che deposita in rete il suggerimento di Gasperoni, poi sul cross di Morelli fissa il risultato sul 7-0 e si regala la prima tripletta della carriera.

Palmiro Faetanini