Logo San Marino RTV

Cliff diving: in Crimea Gary Hunt conquista il quarto titolo mondiale consecutivo

di Elia Folco
14 ago 2019
Cliff diving: in Crimea Gary Hunt conquista il quarto titolo mondiale consecutivo
Cliff diving: in Crimea Gary Hunt conquista il quarto titolo mondiale consecutivo

Un altro successo per Gary Hunt, l'ennesimo di un atleta che ogni volta si conferma sempre più leader della disciplina. Il suo tuffo dalle rocce della Crimea è, come accade ormai quasi sempre, il migliore di tutti e gli permette di portarsi a casa la medaglia d'oro per il quarto anno consecutivo.

Alla sfida hanno partecipato quattordici atleti di tutto il mondo che davanti a centinaia di persone si sono lanciati dalle rocce di Simeiz. Il pubblico, seduto comodamente su materassini, barche e sulla spiaggia, si è goduto lo spettacolo ammirando anche il meraviglioso paesaggio.

Il campione britannico aveva già vinto l'oro ai Mondiali di Gwangju in Corea, e lo scorso mese nel Red Bull cliff diving aveva registrato il primo tuffo perfetto nella storia della disciplina, ottenendo cinque 10 su cinque. Tra due settimane si esibirà a Mostar, in Bosnia, per la nuova tappa della gara di tuffi della Red Bull di cui è il grande favorito.