Logo San Marino RTV

Europei Tuffi: tripletta d'oro per la Russia

di Alessandro Ciacci
11 ago 2019
Europei Tuffi: tripletta d'oro per la Russia

Partiamo dalla sorpresa. Vitaliia Koroleva, ripescata in finale per il forfait dell'azzurra Elena Bertocchi, conquista l'oro dal trampolino 1 metro agli Europei di tuffi in corso a Kiev. La 18enne russa sembrava spacciata ed invece gli ultimi due, un uno e mezzo rovesciato e un uno e mezzo avanti con due avvitamenti, le fruttano 109 punti e 266.70 in totale davanti all'ucraina Fedorova e l'altra russa Ilinykh. L'Italia, senza la Bertocchi, si deve accontentare del quinto posto di Chiara Pellacani. Buonissima la prova della classe 2002, quarta a un tuffo dalla fine.

Quinti pure Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia nella finale del sincro maschile dai 3 metri. Bronzo ampiamente alla portata degli azzurri che però sbagliano il triplo e mezzo rovesciato raggruppato e lasciano il gradino più basso del podio alla Gran Bretagna. Anche qui domina la Russia con i super favoriti Shleikher e Kuznetsov, unica squadra a sfondare il muro dei 400 punti. Argento per la Germania.

Chiude la tripletta di ori la Russia con il sincro femminile, sempre da 3 metri. Bertocchi e Pellacani non possono difendere il titolo vinto un anno fa ad Edimburgo e allora davanti a tutti ci arrivano Koroleva e Kliueva, 35 anni in due. Primo posto arrivato solo all'ultimo tuffo con le russe che riescono a scavalcare la solita Germania e l'Ucraina padrona di casa.