Logo San Marino RTV

Formula 1, Belgio: il direttore della Ferrari Stefano Domenicali è fiducioso

24 ago 2011
Formula 1, Belgio: il direttore della Ferrari Stefano Domenicali è fiducioso
Formula 1, Belgio: il direttore della Ferrari Stefano Domenicali è fiducioso
Dopo la pausa estiva si torna a parlare di Formula 1 con l’appuntamento di Spa, in Belgio. Nel weekend Micheal Schumacher celebrerà il ventesimo anno nel mondo delle monoposto. Il direttore tecnico della Rossa, Stefano Domenicali, crede in una seconda parte di mondiale altamente competitiva. "Il tracciato di Spa mi riporta alla mente piacevoli ricordi: nel 2004 vincemmo il quinto titolo mondiale grazie a Micheal, mentre nel 2009 la vittoria di Kimi nonostante la stagione difficile. Siamo rientrati dalle vacanze con lo spirito giusto e le motivazioni per affrontare nel migliore dei modi la seconda parte della stagione. Il nostro obiettivo, da qui alla fine, è quello di provare a vincere le rimanenti gare ed ottenere il maggior numero possibile di punti, senza guardare la classifica, ma con la consapevolezza che abbiamo le possibilità e le qualità per fare qualcosa di importante. Realisticamente parlando, sappiamo quanto sia difficile conquistare il titolo considerando il gap che ci separa dai primi. Il nostro proposito è quello di lottare fino alla fine, poi si tireranno le somme. Micheal è la storia della Ferrari, il miglior pilota della Formula 1. Ha vinto 7 mondiali e non solo è parte della storia di questo sport, ma per me e per il team Ferrari resterà sempre parte della nostra famiglia".

Luca Pelliccioni