Logo San Marino RTV

Formula 1, prima giornata di prove libere

11 set 2009
Formula 1
Formula 1
Il caso Piquet, le denunce della Renault, il possibile passaggio di Alonso alla Ferrari, l’ esordio di Giancarlo Fisichella con la monoposto di Maranello. Sono gli argomenti che tengono banco nel paddock del Gran premio d’ Italia ed il riscontro cronometrico della prima giornata, passa inevitabilmente in secondo piano.
La sensazione che in pista, tutti lavorino per trovare la migliore soluzione, in vista di domani e allora ti ritrovi che la favola della Force India prosegue ancora e dopo il secondo posto di Spa, ecco il miglior tempo del tedesco Adrian Sutil. Sorpresa anche per il secondo posto della Renault di Grosjean, davanti al compagno di squadra Alonso e alla Mc Laren di Kovalainen. Nono Raikkonen e undicesimo Hamilton, sicuramente da rivedere Giancarlo Fisichella.
Dopo l’ incoraggiante ottavo tempo fatto registrare al mattino, il neo ferrarista chiude al ventesimo e ultimo posto.
C’è da dire che Fisichella si trova comunque in ottima compagnia.
Barrichello è sedicesimo, Sebastian Vettel diciottesimo e in diciannovesima posizione, il leader del mondiale Jenson Button, a conferma che in fondo, si tratta solo di prove libere.
Intanto la Ferrari ha ufficializzato la firma di due importanti accordi. Il rinnovo per altri 3 anni della collaborazione con Michael Schumacher e la sponsorizzazione di uno dei pricipali istituti di credito spagnolo. Una notizia che di fatto, conferma l’ imminente arrivo di Fernando Alonso, alla guida della Ferrari.