Logo San Marino RTV

Giannis Antetokounmpo l'onore dello sconfitto

10 set 2020
foto @usatoday
foto @usatoday

I Milwaukee Bucks sono stati eliminati dal secondo turno dei play off NBA esattamente come l'anno scorso avevano vinto la stagione regolare. E Giannis Antetokounmpo il leader della squadra proprio come l'anno scorso probabilmente sarà MVP della stagione regolare, ma come il resto della squadra sembra che gli sia mancato qualcosa nei play off. Molte voci lo davano per partente in caso di non vittoria del titolo, ma Giannis che ha saltato l'ultima partita della squadra, già oggi ha fatto sapere che non intende cambiare squadra, che se c'è un muro lui non intende evitarlo, ma lo vuole superare. Molti giocatori di quell'assoluto livello di grandezza probabilmente avrebbero cambiato squadra scegliendosi dei compagni ancora migliori, ma Giannis un po' per riconoscenza verso il team che ha creduto in lui sin da quando era un giovane non quotato, un po' per orgoglio personale, non intende abbandonare la barca in alto mare. Grande giocatore, grande uomo.

Andrea Renzi.