Logo San Marino RTV

Giro100: vince Van Garderen, Dumoulin resta in rosa

25 mag 2017
Giro100: vince Van Garderen, Dumoulin resta in rosa
Giro100: vince Van Garderen, Dumoulin resta in rosa - L'attesissima tappa dolomitica da Moena a Ortisei non sconvolge la classifica generale. Sotto il tra...
L'attesissima tappa dolomitica da Moena a Ortisei non sconvolge la classifica generale. Sotto il traguardo, il leader Tom Dumoulin transita insieme, addirittura davanti a Quintana e Nibali. Il corridore olandese manda un segnale forte ai due avversari restando attaccato a una classifica che lo vede ancora in vantaggio di 31 secondi sul colombiano e di 1 minuti e 12 sull'italiano. Grande prova di maturità dell'olandese che fa una gara intelligente, controllando i principali avversari, lasciando andare quelli non direttamente coinvolti nella lotta finale. A Ortisei vince Van Garderen, l'americano batte allo sprint Landa, entrato nel rettilineo finale in testa e superato a pochi metri del traguardo. Terzo il francese Pinot che si prende l'ultimo abbuono. Dumoulin, Quintana e Nibali arrivano con un ritardo di 1'06 dal vincitore. Una tappa che di fatto premia la maglia rosa. Non sono bastati 137 km, con cinque GP della Montagna e 4 mila metri di dislivello. A 54 km dall'arrivo la prima emozione, con l'attacco di Quintana che produce la riposta di Nibali, poi entrambi ripresi dalla maglia rosa. A meno di 7 km dall'arrivo ci prova ancora il colombiano, ma Nibali e Dumoulin controllano, ricucendo il distacco. E' la volta di Vincenzo Nibali. L'allungo dell'italiano è subito contenuto. Qualche scaramuccia, nient'altro di più, con i tre uomini di classifica a marcarsi a vicenda, senza collabora più di tanto. Poco importa a Dumoulin, che passa alla grande le insidie della 18' tappa. Tutto rimandato a domani: 191 km da San Candido a Piancavallo, terzultima tappa del giro100, probabilmente ultima occasione per Quintana e Nibali.

Elia Gorini