Logo San Marino RTV

Gp San Marino: un bilancio

5 set 2011
Gp San Marino: un bilancio
Gp San Marino: un bilancio
Un successo è tale solo quando tutto fila alla perfezione. Dopo un weekend intenso e snervante è tempo di valutazioni e bilanci. In questo senso, gli oltre 82.000 spettatori che hanno affollato prati, paddock e ogni ordine di posto per assistere ad uno degli eventi più attesi in questa parte d’Italia, sono certo un’ottima credenziale di successo. Il Gp San Marino 2011 è stato infatti il secondo per afflusso di pubblico da quando questa tappa fa parte del World Tour. A trionfare è Lorenzo, ma questo passa in secondo piano rispetto allo spettacolo che si è potuto apprezzare in questa tre giorni di prove, qualifiche, gare. Tifosi da tutto il mondo hanno dirottato le proprie vetture in direzione Misano, tanti ragazzi hanno potuto vedere da vicino i propri idoli. Non bastasse tutto questo a sottolineare quanto sia stata positiva l’esperienza di quest’anno, è arrivato anche l’acuto nel risultato. Alex De Angelis ai piedi del podio, a Misano come in classifica generale. Il conto alla rovescia per Misano 2012 è già partito, un altro successo in cantiere, un’altra grande sfida che aspetta solo di essere vissuta.

Luca Pelliccioni