Logo San Marino RTV

La Roubaix a Van Summeren

10 apr 2011
La Roubaix a Van Summeren
La Roubaix a Van Summeren
Il pavè secca la gola, schianta le gambe a metà e regala sorprese. Alla Parigi Roubaix, la più massacrante tra le classiche nordiche, spunta Van Summeren belga che mette tutti d’accordo. Anche il grande favorito Fabian Cancellara. Impressionate la progressione dello svizzero che vale il secondo posto assoluto a 19’’ dal nuovo re. Gli italiani si fanno vedere. La tradizione dice quassù capita spesso di far roba nostra. L’indimenticato Franco Ballerini trionfò due volte ad esempio. Il suo pallido erede Ballan, buon sesto. Niente da fare per Pozzato, caduto in corsa e fuori dalla volata che conta. Con l'"inferno del nord" si chiude la stagione del pavè ed inizierà poi quella delle grandi classiche delle Ardenne.

Roberto Chiesa