Logo San Marino RTV

Serie C: i movimenti di mercato

30 dic 2005
Serie C: i movimenti di mercato
Lorenzo di Loreto si allontana da San Marino. Tra il centrocampista che il Rimini ha messo sul mercato e la società biancoazzurra la fumata è di un grigio intenso. La differenza tra domanda e offerta non sembra tale da poter essere colmata. Ufficialmente il San Marino ci proverà ancora, certo però che verranno battute anche altre piste. Si avvicina invece Alessio Pirri. Con il fantasista che piace a Buglio c’è già un accordo economico. Da superare le resistenze della Spal, che gradirebbe Villa come contropartita. Possibile lo scambio, ma Pirri potrebbe anche arrivare senza veder Villa partire. Sul fronte dell’attacco si lavora sulla complicata pista che porta a Mastronunzio. Il riminese Docente la prima alternativa.
Il Ravenna ha sistemato l’attacco. Dalla Ternana arriva Massimo Perna che ha trovato poco spazio a Terni nel girone d’andata, ma che a Giugliano si era consacrato bomber di razza con 36 gol nelle ultime 3 stagioni. Il diesse Buffone ha restituito Improta alla Triestina che lo girerà al Chieti.
Calma piatta in casa Cesena. Foschi interverrà solo in caso di offerte irrinunciabili. Come quella del Torino che è arrivato a 2.5 milioni di euro per Marco Bernacci. Le intenzioni, almeno quelle dichiarate, sono quelle di non muovere né in entrata, né in uscita.
Movimenti previsti in casa Rimini: Di Loreto, Caracciolo, Di Fiordo e Docente sono sul mercato ed è facile prevedere che la società biancorossa abbia deciso di provvedere a 4 acquisti. Un centravanti di peso, un difensore e due centrocampisti. Piacciono l’esterno Virga (ex Roma attualmente ad Ascoli) e l’attaccante Colombo.