Logo San Marino RTV

Rimini: vittoria al fotofinish

20 ott 2013
Rimini: vittoria al fotofinish
Rimini: vittoria al fotofinish
Rimini, il bello o il brutto arrivano sempre alla fine. Nelle ultime 4 partite infatti, il 90mo è sempre stato fatale per i biancorossi. In negativo con Monza e Alessandria, In positivo con Bellaria e Pergolettese. Una cosa però è certa: l' undici di Marco Osio sarà uno dei grandi protagonisti del campionato. Gioco, buona tecnica e condizione fisica fanno la differenza. La Pergolettese, buona squadra, ha resistito solo un tempo. Poi è stata schiacciata. Il gol all' ultimo minuto è una punizione giusta per aver rinunciato a giocare. La cronaca. Sesto: Ci prova Nicastro. Para facile Grandi. 13mo. Tacchinardi dalla distanza. Scotti c'è. 25mo. Fall fa tutto bene. Se ne va centralmente ma spara addosso a Grandi. Mezzora. Attivo Baldazzi dal limite ma Grandi non si fa sorprendere. Al 37mo. Osio dice qualcosa all' arbitro e va a vedersi la partita in tribuna. Al 40mo incredibile gol sbagliato dal Rimini. Nicastro si fa largo in area. Grandi respinge sui piedi di Fall che, a un metro dalla linea, mette fuori. Da non crederci. Ripresa. Inizia bene il Rimini ma capitan Brighi si fa respingere una conclusione da pochi metri. Al 12mo Jeda è impreciso dalla corta distanza. Brivido. Poi inizia la show del portiere ospite. 19mo. Morga, entrato da poco, bombarda dai 20 metri. Devia Grandi. Sul corner l' estremo difensore fa due miracoli: prima su Brighi, poi su Morga. Al 23mo è Scietti a tentare lo sgambetto al proprio portiere, deviando una conclusione. Palla messa in angolo. 39mo. Morga va via di potenza e si presenta davanti a GRandi che c' arriva ancora. Quando tutto sembra finito, Baldazzi si accende. Vola leggiadro seminando avversari a sinistra e centra. Valeriani di testa non lascia scampo all' imbattibile Grandi. Esplode il Neri. Da questa sera il Rimini minaccia la regina del campionato.

Piero Arcide

Le interviste al protagonista Matteo Grandi e agli allenatori Montalti Maurizio e Salvatore Giunta