Logo San Marino RTV

F1. Spagna. Vince Maldonado. Secondo Alonso

13 mag 2012
F1. Spagna. Vince Maldonado
F1. Spagna. Vince Maldonado
Era da tempo che non si vedeva una gara così incerta e combattuta. Vince Pastor Maldonado su Williams. Era dal 2004, allora fu Montoya, che il team del mitico Frank non vinceva un Gran Premio. Dicevamo gara bellissima, dall’esito incerto fino alla bandiera a scacchi. Onore però anche a Fernando Alonso. Sulla pista di casa, l’asturiano ha davvero dato il meglio di sé. Su una Ferrari che migliora a vista d’occhio ma che ancora non è a livello di certa concorrenza, Alonso ha spremuto tutto il suo talento arrivando ad appena tre secondi dalla vittoria, inseguito da un Raikkonen indiavolato. Lo spagnolo è partito bene, andando subito in testa. Poi lotta a tre con continui cambi al comando della corsa fino al verdetto finale. Nelle posizioni di rincalzo la corsa non è stata da meno. Si è fatto valere Gorsjean, in quarta posizione. Male Felipe Massa. Partito 16mo era riuscito a risalire fino al quinto posto. Un giro ai box per non aver rispettato le bandiere gialle lo ha confinato alla fine in 15ma posizione. Splendida la rimonta di Hamilton. Partito ultimo per la boiata sulle benzine, l’ inglese chiude ottavo, davanti al compagno di squadra Button. Kobayashi ha chiuso quinto sopravanzando il campione del mondo Sebastian Vettel, anche lui costretto ad un giro ai box. Più dietro Webber, 11mo. Out Schumacher per un tamponamento a Senna.

Piero Arcide