Logo San Marino RTV

Motocross delle Nazioni 2019: vittoria dei Paesi Bassi

di Elia Folco
30 set 2019
Vittoria dell'Olanda
Vittoria dell'Olanda

È l'Olanda a interrompere il dominio francese, che nel Motocross delle Nazioni durava ormai da cinque anni. Sulla sabbia di Assen i padroni di casa hanno confermato i pronostici della vigilia, vincendo nettamente contro le avversarie. A tagliare per primo il traguardo in Gara 1 è l'attuale campione in carica Tim Gajser, fresco del titolo ottenuto ufficialmente a Shangai lo scorso 15 settembre. Dietro di lui si piazza l'olandese Jeffrey Herlings, seguito dal campione di MX2 Jorge Prado. Nelle altre due gare è invece un trionfo di Glenn Coldenhoff, complici anche le cadute di Gajser che gli hanno impedito di raggiungere il gradino più alto del podio. Il campione iridato può però consolarsi con la seconda posizione in Gara 3, arrivata nonostante gli imprevisti. Al termine della rassegna l'Olanda ha vinto il titolo con un distacco di addirittura 29 punti sui rivali del Belgio, terza la Gran Bretagna che ha chiuso con 58 punti totali. Rimane fuori dal podio la Slovenia, che tranne Gajser non aveva altri piloti in grado di imporsi nella competizione, mentre i padroni di casa potevano contare su un gruppo solido con piloti di livello, il segreto per portare a casa la vittoria.