Logo San Marino RTV

Caso pedofilia a Cesenatico: le indagini si allargano

16 ott 2006
Indaga la Mobile di Forlì
Indaga la Mobile di Forlì
Proseguono le indagini della squadra mobile di Forlì, per fare piena luce sullo squallido giro di pedofilia scoperto a Cesenatico e che vede coinvolti - per il momento – l’81enne sacerdote Don Giuseppe Giacomoni, il ristoratore Giuseppe Farnedi e il rumeno Dan Joan Cilean. Gli inquirenti stanno ora lavorando per individuare altri clienti, tra i quali ci sarebbero imprenditori, professionisti e persone molto note nel tratto di Riviera tra Cervia e Rimini. “Al momento però – fanno sapere da Forlì – non vi sarebbero ulteriori sviluppi nelle indagini". Nei giorni scorsi Don Giuseppe Giacomoni era stato trasferito ad un convento non meglio identificato, per motivi d’età. Restano in carcere invece Farnedi e Cilean. Chiusa la sede dell’Associazione Arcobaleno a Villamarina di Cesenatico.