Logo San Marino RTV

Giacomelli: iniziati gli interrogatori

3 mag 2004
Giacomelli: iniziati gli interrogatori
Nella casa circondariale dei Casetti di Rimini sono iniziati gli interrogatori per i vertici della Giacomelli, i 5 manager arrestati giovedì scorso con l’accusa di associazione per delinquere, bancarotta fraudolenta, calunnia, truffa, emissione di fatture per operazioni inesistenti, falsa comunicazione sociale. A sentirli il Gip Gasparini. La Procura riminese lavora sul fronte delle rogatorie internazionali, che si renderanno indispensabili per capire i movimenti del denaro: per l’impero dell’abbigliamento – lo ricordiamo - un crac finanziario che ha toccato i 500 milioni di euro. Si attende intanto il ritorno in Italia di Gabriella Spada, anche lei colpita dal provvedimento di custodia cautelare e che al momento si trova in vacanza alle Maldive.