Logo San Marino RTV

Giugno bollente

I dati parlano del mese più caldo mai registrato al mondo. A San Marino l'ISS ricorda le regole basilari per proteggersi dalle temperature troppo elevate

3 lug 2019
afa record
afa record

Dopo un maggio dal sapore invernale, l'estate è arrivata e si fa sentire. I dati satellitari diffusi dal servizio Copernicus parlano del giugno più caldo mai registrato al mondo

La morsa di calore, sopratutto nella scorsa settimana, ha evidenziato criticità in diversi Paesi: caldo afoso in Germania, Spagna e Italia, dove sono state diverse anche le vittime tra cui un operaio di 60 anni morto a Rimini per un malore. A San Marino non ci sono stati casi gravi riporta l'ISS, solamente una coppia tenuta sotto osservazione per disidratazione.

L'Ospedale di Stato ricorda le regole basilari: bere in maniera adeguata, vestirsi in modo leggero e prediligere frutta e verdura. Sul Titano nei prossimi giorni è prevista una attenuazione con il termometro che non dovrebbe superare i 26 gradi, questo grazie a temporali sparsi previsti tra oggi e domani nelle zone di Forlì, Cesena e nell'entroterra.