Logo San Marino RTV

Restano in carcere in due marò

12 mag 2012
Restano in carcere in due marò
Restano in carcere in due marò
I marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone resteranno in carcere. Il giudice di kollam, in Kerala, ha respinto la richiesta di libertà su cauzione presentata dai legali dei due militari, estendendo la carcerazione giudiziaria fino al 25 maggio. Gli avvocati hanno annunciato presenteranno appello contro la bocciatura del provvedimento, che permetterebbe ai due marò di attendere gli sviluppi dell'istruttoria in libertà, sia pure vigilata. Una situazione che promette di versare in una rapida evoluzione, visto che sabato prossimo scadranno i 90 giorni della carcerazione dei due fucilieri del San Marco e, se per quella data non ci sarà un rinvio a giudizio, sarà difficile per il magistrato respingere il provvedimento di libertà provvisoria, previsto dalla legge indiana dopo tre mesi.