Logo San Marino RTV

Tre giovani ragazze creano la cannuccia antistupro, si chiama Smart Straw

19 ago 2017
A ideare la Smart Straw tre studentesse di Miami Victoria Roca, Susana Cappello e Carolina Baigorri, di 17 e 18 anni.
La cannuccia "intelligente" è dotata di due test che diventano blu quando rilevano la presenza di Ketamina, Ghb, e altre droghe aggiunte all’insaputa di chi beve il drink.
Le ragazze scrivono sul sito della Smart Straw che si tratta di "una cannuccia che rileva la quantità di Ghb e Ketamina, presenti nelle droghe che generalmente vengono usate per poi abusare sessualmente delle vittime, e funziona sia con drink alcolici che analcolici. Sono presenti all'interno della cannuccia "antistupro" due test antidroga che diventano di colore blu scuro se vengono a contatto con sostanze che vengono usate frequentemente dai malintenzionati.
Le giovani promettono sul loro sito grandi novità e più informazioni già dalla prossima settimana, intanto, in attesa del brevetto, lanciano una raccolta fondi per poter far partire la commercializzazione della Smart Straw.