Logo San Marino RTV

L'Iss sull'acquisto dei farmaci

26 feb 2017
L'Iss sull'acquisto dei farmaci
L'Istituto per la Sicurezza Sociale intende fornire alcune informazioni utili alla popolazione in merito all'approvvigionamento di farmaci e prodotti medicali che si possono trovare nelle farmacie della Repubblica.
A tale scopo, è opportuno premettere, che in qualità di struttura pubblica l'ISS non persegue scopi di lucro, anche nel caso di alcuni servizi forniti a pagamento, come avviene per i prodotti da banco o della Farmacia Internazionale.

Come già specificato in precedenti occasioni, l'I.S.S. tramite il Centro Farmaceutico, provvede all'acquisto di farmaci, parafarmaci e dispositivi medici rivolgendosi prevalentemente alle ditte produttrici. Questo garantisce di solito il miglior prezzo, ma anche e soprattutto la certezza della fornitura e la tracciabilità del farmaco, requisito fondamentale per garantire la sicurezza dei servizi sanitari. Il ricorso a grossisti è quindi limitato al minimo.

Sui recenti casi, apparsi sui media di prodotti acquistabili senza l'obbligo di prescrizione medica con prezzi diversi se reperiti on-line rispetto a quelli applicati dall'Istituto per la Sicurezza Sociale, occorre precisare che il prezzo indicativo dei prodotti è riferito al database ufficiale di Farmadati i cui aggiornamenti nei terminali dei singoli esercizi possono non essere sincronizzati. Nello specifico, il prodotto segnalato – una crema contro le micosi – aveva infatti recentemente subito un aggiornamento al rialzo del prezzo di vendita.
Tale prodotto risultava inoltre reperibile on line, anche a un prezzo più basso rispetto a quello aggiornato in quanto appartenente a offerte specifiche o promozioni applicate indipendentemente dai singoli punti vendita, come avviene su diversi prodotti anche da parte delle Farmacie dell’I.S.S. Occorre tuttavia specificare che ai costi on line, inoltre, vanno applicate anche eventuali spese accessorie, come quelle di spedizione che fanno lievitare il prezzo finale di acquisto.
Altro aspetto molto importante di cui tenere conto in aggiunta, quello relativo all'introduzione, a maggio 2015 della Smac che fornisce una percentuale di sconto fissa del 5% su ogni spesa effettuata presso le nostre farmacie.

Un ulteriore accenno merita il servizio relativo alla Farmacia Internazionale, da anni molto apprezzato anche dagli utenti esteri.. Si tratta di un servizio aggiuntivo che permette di reperire farmaci innovativi offrendo speranze a pazienti molte volte esasperati e impossibilitati alle cure. Un servizio accessibile anche tramite il sito internet www.iss.sm direttamente dalla home page, dove è possibile richiedere informazioni sui nuovi farmaci, purché registrati a livello di Farmacopea Europea o Americana.