Logo San Marino RTV

One Gallery: lettera denuncia dei lavoratori alle Jene

10 mar 2017
La protesta dei dipendenti One Gallery
La protesta dei dipendenti One Gallery
“Aspettiamo da due mesi lo stipendio nel silenzio totale dell’azienda”. Lettera aperta di denuncia al noto programma televisivo le Jene. I 67 lavoratori dell’One Gallery Outlet di Dogana, azienda controllata dalla società lussemburghese Capital Evo, hanno inviato oggi un messaggio al form “Dillo alle Jene” sulla pagina ufficiale del programma tv.

“Care Jene, siamo in sciopero da una settimana per chiedere il rispetto di un diritto elementare: ricevere lo stipendio. Diritto che ci vene negato da due mesi: gennaio e febbraio. Abbiamo invitato Jarno Trulli, azionista di riferimento e uomo immagine dell’azienda, a salire sul Titano per incontraci e avere così chiarimenti sui pagamenti e per conoscere i piani futuri dell’azienda. Niente. Solo silenzio e indifferenza. E’ dal giorno dell’inaugurazione dell’outlet , nel marzo 2016, che gli amministratori delegati dell’ex pilota abruzzese ci ripetono sempre le solite promesse. Chiacchiere puntualmente smentite dai fatti. Basta, dopo un anno tormentato abbiamo il diritto di uscire da questa incertezza e sapere quali sono i progetti futuri dell’imprenditore Jarno Trulli”.

Comunicato stampa