Logo San Marino RTV

Atti persecutori verso la ex, arrestato 30enne residente a Mondaino

27 mag 2017
Atti persecutori verso la ex, arrestato 30enne residente a Mondaino
Atti persecutori verso la ex, arrestato 30enne residente a Mondaino
Arresto, con l'accusa di atti persecutori da parte dei carabinieri di Morciano, per un 30enne residente a Mondaino, nel Riminese. I militari - spiega una nota - hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Rimini perchè ritenuto responsabile di atti persecutori nei confronti della ex fidanzata, residente sempre a Mondaino. L'uomo, legato sentimentalmente alla vittima fino allo scorso luglio, si è reso protagonista di atti di violenza e minaccia nei confronti della ragazza, costretta a modificare le proprie abitudini di vita e a provare un costante stato di ansia. Il 30enne è stato condotto in carcere a Rimini.