Logo San Marino RTV

Controlli: sammarinese 'ubriaco' scoperto alla guida, paga subito 545 euro

In stato di ebbrezza anche una ragazzina sul motorino

13 gen 2020
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Polizia Locale in azione nel fine settimana su sicurezza stradale e controllo del territorio. Negli oltre 50 veicoli controllati sulle strade riminesi, e venti prove etilometriche, ha scoperto anche un sammarinese con tasso alcolemico superiore al consentito, tra 0,5 e 0,8 grammi per litro che ha portato ad una multa di 545 euro che ha sborsato subito. Insieme a lui scoperti anche due neopatentati, mentre tre patenti sono state ritirate con conseguente denuncia all’Autorità giudiziaria per avere superato il limiti. 

Il record per il tasso alcolemico più alto registrato spetta ad una donna intorno ai 45 anni: l’etilometro a seguito della doppia prova, ha fatto registrare un livello di alcol di 1.88, quasi quattro volte il tasso consentito. Tra le patenti ritirate anche quella di una ragazzina in motorino il cui tasso alcolemico è risultato essere di 1,27. Avvertiti dagli agenti per riprendere il ciclomotore, i genitori hanno ringraziato gli agenti per l’opera di controllo. 

Controlli anche al Mercato coperto e stazione ferroviaria, parcheggiatori abusivi, contrasto alla prostituzione. Cinque sono state le sanzioni a  diversi soggetti sorpresi a consumare alcolici nell’area posta a divieto: tre i verbali ai parcheggiatori abusivi, mentre tra venerdì e sabato sono state scoperte quattro prostitute sorprese ad esercitare in strada.