Logo San Marino RTV

De Angelis condannato per la vicenda dei tappeti persiani

20 gen 2017
Orio De Angelis
Orio De Angelis
Orio De Angelis, il sammarinese noto per quella fuga in Thailandia senza pagare dipendenti e fornitori del negozio che gestiva al centro Atlante, l'Enjoy, è stato condannato questa mattina a sette mesi prigionia e 500 euro di multa per due tappeti persiani. A denunciarlo il venditore di Dogana da cui De Angelis si fece consegnare i due tappeti di pregio,  dal valore complessivo  di 17 mila euro, che poi spedì all'estero con un corriere prima di rendersi irreperibile.  Oggi la sentenza di condanna del giudice Battaglino. Presente in aula il venditore di tappeti raggirato, che difficilmente potrà recuperare il denaro visto che De Angelis non sembra intenzionato a tornare a San Marino