Logo San Marino RTV

Michael Jackson: a stroncarlo un analgesico

25 ago 2009
In base alle prime indiscrezioni sull’esito dell’autopsia il Re del Pop sarebbe stato ucciso dal Propofol: un potente analgesico.
La notizia è stata divulgata dal Los Angeles Times. Dosi letali del farmaco sono state rilevate dal medico legale.
Non trova però conferma l’ipotesi che sulla morte di Jackson il reato considerato dal coroner sia quello di omicidio anche se la posizione del medico personale del cantante si fa sempre più difficile perché sarebbe responsabile della dose eccessiva del farmaco rivelatasi la causa del decesso.