Logo San Marino RTV

"Non sono imparziale": Nanni Moretti racconta il suo "Viva Chile" al CineConcordia

Stasera alle 21 SAN MARINO CINEMA propone in prima visione assoluta “SANTIAGO, ITALIA” il documentario filmico di Nanni Moretti vincitore del DAVID di Donatello 2019

di Francesco Zingrillo
4 apr 2019

Il titolo tradisce il taglio del DOCUFILM di Moretti: dalla parte degli italiani che attraverso l'ambasciata di Santiago in Cile aprirono ponti e accolsero rifugiati, esuli e oppositori politici, dopo il GOLPE dell'esercito appoggiato dagli americani. Nel 1973 il governo socialista democratico di UNIDAD POPULAR guidato da SALVADOR ALLENDE cade dopo una lunga crisi economica sfociata nella dittatura militare. Il regista di CARO DIARIO e de LA COSA come fece per “il partito” (Pci) usa una chiave leggera e intimista raccogliendo interviste, facendosi da parte e rimanendo fuoricampo (“senza mai essere imparziale”) come in un lungo viaggio prima (ambasciata), durante (viaggio in Italia), poi... (gli odierni italiani d'origine cilena). Strano finale musicale con l'inusuale FF, il fermo fotogramma, che fa pensare e lascia la giusta malinconia a un passato (non solo del regista), di oltre 45 anni fa...

fz