Logo San Marino RTV

Reggenza in visita alle scuole dell'infanzia di Acquaviva e Chiesanuova

29 nov 2019
Acquaviva e Chiesanuova
Acquaviva e Chiesanuova

Proseguono le visite dei Capitani Reggenti Luca Boschi e Mariella Mularoni nelle scuole sammarinesi, accompagnati dal Segretario di Stato all'Istruzione Marco Podeschi. Riservata Loro la migliore accoglienza nei plessi dell'infanzia di Acquaviva e Chiesanuova.

E' un “Girotondo di allegria” a dare il benvenuto alla Reggenza nella Scuola dell'Infanzia di Acquaviva. Uno dei giochi in movimento che più diverte i bambini, esempio della migliore didattica inclusiva. Il tutto impreziosito poi dalla filastrocca in dialetto sammarinese recitata con bravura e sicurezza. “Girotondo” che riprende il nome della scuola, così come il dono ai Capi di Stato di due cerri richiama invece il simbolo del Castello di Acquaviva. I vasi per l'occasione sono stati decorati con le vecchie piastrelline azzurre recuperate dalla fontana del Giardino dei Liburni.

Punta su plurilinguismo e tradizione la scuola dell'Infanzia Il Sentiero di Chiesanuova. I piccoli al cospetto della Reggenza si sono presentati in inglese e francese, per poi valorizzare il dialetto sammarinese anche in questo caso attraverso una filastrocca, apprezzata da tutti gli ospiti. Proiettato poi un video per illustrare le attività dei bambini in questa prima fase dell'anno scolastico, con particolare rilievo dato ai laboratori di cucina: dalla molitura dei cereali al setaccio della farina, fino alle marmellate di pomodori verdi consegnate in dono ai Capitani Reggenti.

Ieri i Capitani Reggenti Luca Boschi e Mariella Mularoni accompagnati dal Segretario alla cultura ed istruzione Marco Podeschi, si sono recati all'Infanzia di Borgo che dimostra da sempre particolare interesse verso il contesto sociale, e attenzione – è stato detto –  al rispetto e alla convivenza. I piccoli alunni ha recitato una filastrocca e intonato una canzone in inglese con i saluti in tante lingue diverse. Infine l'inno della scuola e la consegna dei doni.