Logo San Marino RTV

UniRsm: due accordi per lo scambio di staff e studenti con gli Atenei di Andorra, Malta, Groenlandia e Gibilterra

Opportunità di confronto e formazione per studenti e docenti dell'ateneo sammarinese

23 apr 2019
Nel video l'intervista a Michele Chiaruzzi
Nel video l'intervista a Michele Chiaruzzi

L'Università di San Marino asseconda l'esigenza di internazionalizzazione, l'apertura alle differenze, il dialogo interculturale. Vanno in questa direzione anche gli accordi stretti a Malta di recente per lo scambio di staff e studenti con gli Atenei di Andorra, Malta, della Groenlandia e di Gibilterra. Intese che rientrano nell'ambito dello 'European Network of Universities of Small Countries and Territories' (Network Europeo delle Università dei Piccoli Stati e dei Piccoli Territori). Il 7 aprile scorso ad apporre la firma, in rappresentanza dell'ateneo sammarinese, Michele Chiaruzzi, Direttore del Centro di Ricerca per le Relazioni Internazionali. 

Il prossimo incontro del gruppo si svolgerà sul Titano tra un anno, a maggio 2020

Guarda l'intervista a Michele Chiaruzzi