Logo San Marino RTV

Rinnovo del contratto pubblico: primo confronto Governo-sindacati

28 gen 2019
contratto PaRinnovo del contratto pubblico: primo confronto Governo-sindacati
Rinnovo del contratto pubblico: primo confronto Governo-sindacati - Altro tema centrale dell'incontro è stata la spending review.
A Palazzo Mercuri il clima era collaborativo, ma i sindacati restano in cauta attesa sulle proposte di riduzione della spesa e, soprattutto, sul rinnovo del contratto pubblico. Oggi il primo incontro tra i rappresentanti dei lavoratori e il Governo, per ragionare sugli interventi da attuare.

La spending review per il 2019 sarà di 2 milioni e 600mila euro, ricorda il segretario di Stato agli Interni, Guerrino Zanotti, ed entro il 31 marzo saranno delineati gli interventi da compiere per ridurre i costi. Per il rinnovo contrattuale, invece, ci sarà più tempo, come auspicato dai sindacati.

I rappresentanti dei lavoratori chiedono poi al Governo le cifre, sui costi della PA, i centri di spesa, le consulenze, gli appalti. Il loro timore è che la riduzione della spesa si trasformi in tagli agli stipendi. Ma Zanotti, al termine dell'incontro, ha anticipato che si potrebbe anche non intervenire sulle retribuzioni. Si tratta di lavorare, spiega, a una pubblica amministrazione “meno ridondante, magari con accorpamenti e una semplificazione”, per arrivare al risparmio in altri modi, comunque garantendo lo stesso apporto all'economia e servizi di qualità. Il prossimo confronto è fissato per il 7 febbraio.

mt