Logo San Marino RTV

Sciopero Pa: per la Csu "riscontri positivi nonostante la prevaricazione dell'Amministrazione"

7 dic 2018
Segretari CSU
Segretari CSU
Nei primi 5 giorni di scioperi a scacchiera nella PA, sono stati ottenuti riscontri molto positivi, in particolare nel settore scuola, con adesioni del 90% a Fonto dell'Ovo e di circa il 60% nelle scuole superiori. Lo dice la Csu ricordando che nel settore trasporti, alcuni servizi come la funivia sono stati chiusi del tutto per le due ore di sciopero. Buona la partecipazione anche nei principali centri sanitari, in cui sono stati garantiti solo i servizi essenziali.

Soddisfazione per la buona riuscita degli scioperi, nonostante - scrive la Csu - "l'attività prevaricatrice dell'Amministrazione che in tutti i modi ha cercato di farli fallire, chiedendo ai vari uffici e servizi - anche se lo sciopero era solo di due ore - la garanzia di prestazioni minime". Su questo la Csu rileva anche che non esiste una chiara regolamentazione in materia. Lo sciopero a scacchiera dei dipendenti PA riprenderà martedì con tutti gli uffici PA che ancora non hanno incrociato le braccia: Polizia Centro Uffici Tavolucci, mentre mercoledì tocca all'Ospedale e ai servizi amministrativi ISS.