Logo San Marino RTV

Berlusconi al vertice Nato: ottimista sul futuro del governo

20 nov 2010
“L'ultimo sondaggio mi dà al 56% di gradimento, sono il primo in Europa per l'apprezzamento da parte della sua gente.” Il premier Silvio Berlusconi, dal vertice Nato di Lisbona, si professa ottimismo sul futuro del Governo. Non mi dimetto – dice - avremo una buona fiducia che ci consentirà di governare e di fare le riforme. Altrimenti - ha aggiunto - nulla potrà opporsi al ritorno dagli elettori e, in base ai sondaggi disponibili, avremo un'ottima affermazione sia alla Camera che al Senato anche con un'alleanza di vero centrodestra. Cresce il pressing di Confindustria. Il Presidente Marcegaglia, scettica circa un esecutivo tecnico, ha ribadito: se non ci sonopossibilità di un esecutivo che governi meglio andare al voto. Intanto il caso Carfagna agita il Governo, ma non Silvio Berlusconi. La Carfagna? - commenta da Lisbona - non mi ha fatto tribolare. E' una cosa a cui non annetto particolare difficoltà.