Logo San Marino RTV

Ricardo Merlo: il Sottosegretario agli Esteri in visita in Repubblica. Sul tavolo “caso targhe”, finanziamento e questione “frequenze”

Nel pomeriggio il Sottosegretario italiano agli Esteri ha incontrato il Segretario Lonfernini. L'obiettivo, ha chiarito, è individuare le questioni bilaterali che è possibile iniziare a risolvere. In mattinata la visita a RTV

24 giu 2020
L'incontro
L'incontro

Un “segnale politico”, così Ricardo Merlo – nel corso dell'incontro alla Segreteria al Lavoro - , ha definito la propria visita sul Titano; preceduta da colloqui con il Ministro Di Maio, perché l'obiettivo, ha chiarito, è individuare le questioni bilaterali che è possibile iniziare a risolvere. A partire dal “caso targhe”, che sull'economia sammarinese – ha ricordato Teodoro Lonfernini – continua ad avere un forte impatto. Novità importanti – ha anticipato il Sottosegretario italiano agli Esteri – potrebbero giungere dalla prossima “variazione del decreto sicurezza”. Si è trattato – è stato detto - della “prima visita di rappresentanti istituzionali dall'inizio dell'emergenza”; e a breve sarà il Presidente della Regione Bonaccini a recarsi in Repubblica. Lonfernini, del resto, ha sottolineato come – specialmente in questo periodo – vi sia una viva esigenza di dialogare su tanti temi che riguardano il Titano e i territori limitrofi. Al Sottosegretario, con delega per gli italiani all'Estero, ha poi ricordato l'impegno, di San Marino, a tutela dei diritti i lavoratori frontalieri. La crisi indotta dal Covid ha però colpito duramente l'intero sistema; da qui il finanziamento sul quale si sta lavorando, e per il quale il Segretario al Lavoro ritiene fondamentale il supporto italiano. In mattinata la visita alla Radiotelevisione di Stato, dove il fondatore del Movimento Associativo Italiani all'Estero, anche in questa occasione insieme all'Ambasciatore Cerboni, era stato accolto dalla Presidente Stefanelli e dal DG Romeo. Merlo ha mostrato estremo interesse per l'attività della RTV. Dopo una visita agli studi si è intrattenuto a colloquio con i vertici dell'Emittente, che hanno sottolineato l'importanza della trattativa sulle frequenze: in fase di stallo, a causa dell'emergenza covid. Tema sul quale è intervenuta pure la RSA, che ha rimarcato la centralità della partita, anche per il futuro dei numerosi dipendenti italiani dell'Azienda. Dal Sottosegretario un impegno preciso.

Nel servizio le interviste a Ricardo Merlo (Sottosegretario italiano agli Esteri) e Teodoro Lonfernini (Segretario di Stato al Lavoro)

Leggi il comunicato stampa della Segreteria di Stato al Lavoro