Logo San Marino RTV

Per San Marino: "Un solenne schiaffone al governo"

26 mag 2014
Per San Marino: "Un solenne schiaffone al governo"
Per San Marino: "Un solenne schiaffone al governo"
Il trionfo referendario dei SI che hanno raggiunto quasi l’80% dei voti ha dimostrato la ferma volontà dei cittadini di difendere il sistema sanitario migliore del mondo e di tutelare le pensioni future dei lavoratori in attività.
I partiti di governo erano intervenuti con un compatto schieramento “militare” per imporre il NO al fine di mantenere due provvedimenti contrari agli interessi del Paese e dei lavoratori. Ma i cittadini li hanno sconfitti e umiliati trasformando i referendum in una festa della democrazia e del buon senso popolare.
Il clamoroso risultato, ottenuto per merito dei movimenti civici che hanno rappresentato puntualmente gli umori e i sentimenti del popolo sammarinese, va ben oltre i quesiti referendari. E’ un messaggio politico inequivocabile. I cittadini non accettano l’autoritarismo governativo e la sua politica che erode lo stato sociale. I cittadini non credono alle bugie governative e non prendono ordini dai partiti della maggioranza e dalle loro appendici esterne, equivoche e confuse. I cittadini sconfessano pienamente la politica recessiva, sbagliata e antipopolare del governo che ora rappresenta una minoranza di appena il 20%.
I CITTADINI SI INTESTANO UNA VITTORIA SENZA PRECEDENTI DIMOSTRANDO CHE IL CAMBIAMENTO E’ POSSIBILE PURCHE’ LE SUE RAPPRESENTANZE SI ALLEINO PER COSTRUIRE UNA ALTERNATIVA DEMOCRATICA E UNA NUOVA SAN MARINO.

Comunicato stampa Per San Marino