Logo San Marino RTV

Diamond League: in California il rientro di Semenya che vince senza problemi

di Elia Gorini
1 lug 2019
Diamond League: in California il rientro di Semenya che vince senza problemi

La settima tappa della Diamond League a Palo Alto in California ha segnato il rientro alla gare di Caster Semenya dopo la sospensione. La sudafricana, fa gara a sé, restando dietro fino ai 500 per poi chiudere con il tempo di 1’55”70, seconda la Wilson con oltre due secondi e mezzo di ritardo. Terza Rogers. L'olandese Sifan Hassan protagonista nei 3000 metri con la miglior prestazione mondiale con il tempo di 8'18:49, che vale anche il record europeo. Seconda la tedesca Konstanze Klosterhalfen e l'etiope Gidey. Gara di livello nel salto in alto donne. Maria Lasitskene vince con 2,04. La russa sale a 2.02 senza errori, mentre l’ucraina Yaroslava Mahuchikh rinuncia e Vashti Cunningham si ferma alla stessa misura. Lasitskene prosegue a 2.04, ancora senza errori. Il primo lo compie a 2.08, la russa sbaglia ancora, ma resta una grande gara. Lo spagnolo Orlando Ortega si aggiudica la gara dei 110 ostacoli con il tempo di 13,24 davanti al francese Belocian e Mcleond che chiudono con lo stesso tempo a 13,29 Nell'asta successo per Armand Duplatins con 5,93 metri davanti a Sam Kendricks, 5,88 e Lisek 5,71. Duplantis ha provato anche 6,01 senza successo.