Mizzau, una stella azzurra all'ombra del titano

10 giu 2012
Mizzau, una stella azzurra all'ombra del titano - -
Debrecen 2012: agli Europei di Nuoto l’Italia saluta la nascita di una nuova stella. Alice Mizzau (oro, argento e bronzo con la staffetta azzurra) brilla nel firmamento italiano ma vive e si allena all’ombra del Titano. Nel mirino c’è l’Olimpiade, che la giovane classe ’93 affronterà sicuramente con la staffetta. E in cuor suo spera anche alla partecipazione individuale.
A seguirla in Gran Bretagna, come quotidianamente a bordo vasca, sarà Max Di Mito, allenatore anche di Simona Muccioli e Clelia Tini, con quest’ultima che sembra ormai certa della partecipazione olimpica a scapito della semifinalista di Debrecen.