Logo San Marino RTV

Champions: Ancelotti vince e lascia, Inter eliminata

11 dic 2019

Il Barcellona, seppur rimaneggiato, batte l'Inter 2-1 al Meazza e la elimina dalla Champions. I catalani sbloccano il match con Perez al 23' prima del pareggio firmato Lukaku al 44'. I nerazzurri hanno diverse chance per passare in vantaggio, ma nel finale Ansu Fati infila Handanovic. La squadra di Conte retrocede in Europa League.

Carlo Ancelotti lascia invece la panchina del Napoli a Rino Gattuso dopo 18 mesi, dopo il 4-0 al Genk che porta gli azzurri per la terza volta nella storia agli ottavi. Ma lascia anche al settimo posto in classifica in campionato, a pari punti col Parma, a 17 punti dalla capolista Inter e a 15 dalla Juventus. Eroe della serata del San Paolo, Arkadiusz Milik, autore di una tripletta al rientro dopo l'infortunio. Il polacco sblocca la gara al 3' complice una papera di Vandevoordt, poi raddoppia al 26' e fa tris al 38' su rigore. Al 75' il poker (sempre dagli 11 metri) di Mertens.

Sentiamo Antonio Conte, allenatore Inter